Ciao ciao pipì!

Il titolo sarà curioso ma è così che noi salutiamo la pipì quando la versiamo dal vasino al water e tiriamo l’acqua. E sì! Dopo mille ricerche sul web mi sono finalmente decisa che il metodo migliore per togliere il pannolino alla tata era… toglierlo e basta! All’inizio avevo pensato di toglierlo gradualmente, prima un paio d’ore poi mezza giornata e così via, soprattutto perchè la mia pancia lievita e sta diventando faticoso pulire a terra e cambiare vestiti dieci volte al giorno. Ma la signorina è stata così brava che praticamente da subito il pannolino, almeno in casa, ha deciso di non metterlo più. Non solo ma dopo il riposino pomeridiano o la nanna notturna, si sveglia chiedendo di andare in bagno e spesso il pannolino è asciutto anche dopo dieci ore di sonno… una manna dal cielo. Così ho deciso che siamo pronte (più lei che la mamma) a passare alla fase niente pannolino quando si esce. Abbiamo preso un riduttore da wc che diventa anche vasino da viaggio e soprattutto venti paia di mutandine… sono ottimista! Sarà stato l’incentivo delle figurine degli animali che arrivano quando si usa il vasino, ma sinceramente pensavo che sarebbe stato più complicato e lungo.

Adesso non ci resta che il ciuccio, e vorrei tanto lo togliesse prima dell’arrivo della sorellina per evitare confronti e gelosie della serie “perchè lei si e io no?”. Qualche idea o trucco indolore? Siamo aperti a tutto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation

Switch to our mobile site