(Italiano) Come risparmiare… anche parecchio (parte 1)

 

2 Thoughts on “(Italiano) Come risparmiare… anche parecchio (parte 1)

  1. bellissimo post!
    condivido tutto, e mi associo.
    Anche io come te faccio in casa quanto mi è possibile, con un triplo vantaggio.
    NOn si tratta infatti solo di risparmio ma anche di qualità dei prodotti ottenuti e soprattutto di tanta soddisfazione personale …e perchè no sano divertimento.

  2. Facevo lo yogurt in casa, ora sono al kefir, ma il latte comunque quel litro costa lo stesso… Però il pane lo prendo da quello che avanza in asilo ed alle elementari. E non sono l’unica mamma che lo fa. Ne sono orgogliosa e spingo anche gli altri a non far buttar via la roba. Lo sapevate che non possono darla ai centri bisognosi e nemmeno ai canili ma devono buttare via tutti i pasti delle mense? Almeno a Trieste è così. Pannolini lavabili comprati usati x bambini. Vestiti passati da altre mamme sempre x bambini. L’anno scorso invece dei regali per il mio compleanno ho organizzato alla festa un mercatino e ognuno portava e scambiava le sue cose, senza spendere x un mio regalo… e ne avrei da dire ancora ma sono troppo lunga. ciao

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation

Switch to our mobile site