Pensieri

E’ sera tarda, sta notte torna l’ora solare, qualcuno sarà felice di dormire un’ora in più, ma chi ha bimbi piccoli si sveglierà prima per un po’ giorni. Domani è Halloween e penso che disegnerò qualche zucca per la camera della bambina e farò qualche biscotto, così giusto per introdurle questa festa. Oggi eravamo al centro commerciale per fare un po’ di spesa e i negozi vendevano già gli addobbi natalizi, gli alberi, e il primo prodotto che ho visto entrando al supermercato è stato un panettone. Non mi piace onestamente tutto questo anticipare gli eventi solo per vendere di più. Il Natale arriva a dicembre e la mia famiglia faceva sempre l’albero il 6, San Nicolò, che a Trieste porta i regali ai bambini. Era il giorno che segnava l’inizio delle Feste. Poi io preparavo i lavoretti da regalare a nonne e zie e andavo alla drogheria vicino a casa a prendere il regalo per la mia mamma. Questo Natale vorrei un regalo speciale… e anche uno stampo per i muffin!!!

Domani sarà una giornata pesante perchè ho deciso che questa casa disastrata dovrà diventare un museo. Quando vado a trovare qualcuno ha sempre una casa perfetta, se invece passate di qui per un’improvvisata è probabile che faccio finta di non essere in casa perchè mi vergogno delle condizioni in cui la teniamo. Così per domani sono previsti ordine, pulizia, cambio di stagione dei vestiti, e bisogna trovare una sistemazione più consona al salotto o la bambina continuerà a fare disastri. Ma come si fa a diventare una mamma perfetta? Se qualcuna ha qualche consiglio me lo scriva, sarà preso in seria considerazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation

Switch to our mobile site